Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Mer Gen 29 @21:00 -
VANGELO DI MARCO
Gio Gen 30 @08:00 - 05:00
ADORAZIONE EUCARISTICA
Gio Feb 06 @20:30 -
ADORAZIONE EUCARISTICA
Ven Feb 07 @21:00 -
INCONTRO: LIBERI DI SCEGLIERE
Mer Feb 12 @21:00 -
VANGELO DI MARCO
Gio Feb 13 @20:45 -
VESPRO VICARIALE
Sab Feb 15 @07:00 -
PELLEGRINAGGIO SOCCORSO
Sab Feb 15 @15:00 -
0/6 ANNI
Sab Feb 15 @19:30 -
CENA BENEFICA
Mar Feb 18 @20:15 -
PRESENTAZIONE LIBRO

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home Sul Vangelo Commento al Vangelo del 06/03/2011

Commento al Vangelo del 06/03/2011

Scritto da don Antonio   
Lunedì 07 Marzo 2011 07:36

Chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica. Domenica prossima inizia la quaresima. Oggi si conclude una prima fase in cui abbiamo provato a concentrarci ogni settimana su una parola del Vangelo. Il brano ci costringe a un esame di coscienza sul cammino percorso. Chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica. …E le mette in pratica. Nella religione non basta ascoltare. Il mettere in pratica è un’operazione a un tempo semplice e complessa.  Bisogna dare importanza alla Parola altrimenti, come dice la parabola del seminatore, essa finisce subito con il venire meno. Bisogna ricordarsi. E anche questo non è facile. Bisogna passare dal ricordarsi di fare al fare. Dare importanza, ricordarsi, fare sono gli elementi costitutivi del mettere in pratica. Solo così, dice Gesù, costruiamo la nostra casa sulla roccia. Solo così le tante cose che capitano non potranno scuotere una vita che trova la sua forza nella parola di Dio. La quaresima che è tempo di conversione e di cambiamento deve diventare il tempo della parola ascoltata  e messa in pratica. In questa maniera un po’ alla volta la nostra vita si modellerà sulla parola di Dio e quello che diremo, che penseremo e che faremo avrà la bellezza e la verità di Dio.

 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.