Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Gio Dic 06
SAN NICOLA
Ven Dic 07
SANT'AMBROGIO
Sab Dic 08
IMMACOLATA
Dom Dic 09 @21:00 -
CONCERTO
Mer Dic 12 @19:00 -
CPC
Gio Dic 13 @20:45 -
VESPRO VICARIALE
Ven Dic 14 @21:00 -
LAUDATO SI
Sab Dic 15 @07:00 -
PELLEGRINAGGIO SOCCORSO
Dom Dic 16
NOVENA DI NATALE
Sab Dic 22 @20:45 -
CONCERTO

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home
Commento al Vangelo del 25/12/2011
Scritto da don Antonio   
Lunedì 26 Dicembre 2011 08:08

 

Troverete un bambino avvolto in fasce.

Dio si è fatto uomo e ha preso il volto di un bambino. Il Natale è tutto qui e soltanto qui: in Gesù, Dio e l’uomo stanno insieme. La religione è una vita vissuta a partire da quel modello originario che è Gesù. Io faccio l’uomo sostanziando la mia vita di uomo con la parola di Dio, con l’Eucarestia e gli altri sacramenti. La mia morale di rifà a Lui, il mio stile di vita si modella sulla sua vita e sul suo insegnamento. Troverete un bambino avvolto in fasce. Il Natale parte da un incontro: Troverete. Non c’è nessun dopo, nessun cambiamento, nessuna novità di vita se prima non abbiamo trovato quel bambino. Il cambiamento, la novità di vita necessitano di una forza che solo quel bambino può darci. Solo Dio può darci la forza di vivere come Dio. Troverete un bambino avvolto in fasce.

Viene un momento in cui ti rendi conto che quel Dio che credevi di conoscere non è raggiungibile se non in una logica di radicalità. Allora incominci a imparare da quel bambino che è nato solo per dare la vita. E il dare la vita sminuzzato nel quotidiano ti si rivelerà come la divina novità che ti cambia radicalmente. Troverete un bambino avvolto in fasce.

 
Buon Natale
Scritto da BVB   
Domenica 25 Dicembre 2011 22:50

02

"Troverete un bambino avvolto in fasce"

Lc 2,12

BUON NATALE

 
Confessioni natalizie
Scritto da Marco Bonardi   
Mercoledì 21 Dicembre 2011 12:39

CONFESSIONI IN PREPARAZIONE AL S. NATALE

 

 

Cernobbio

Maslianico

Piazza

Stimianico

Rovenna

 

Lunedi

19.12

17.00-18.00 Oratorio

9.30-10.30 S.Ambrogio

16.30-17.30

 

ore 20.45

confessore straordinario

 

 

Martedì

20.12

 

18.00-20.00

S.Teresa

ore 20.45 confessioni

 

 

 

Mercoledì 21.12

9.30-10.30 S.Vincenzo

9.30-10.30

S.Teresa

16-30-17.30

 

ore 20.45

confessore straordinario

 

16.00-17.00 confessioni

 

Giovedì

22.12

16.30

confessioni ragazzi in Oratorio

 

18.00-20.00

S.Teresa

16.30 confessioni ragazzi

 

ore 20.45 confessioni

9.30-10.30 confessioni Casnedo

 

Venerdì 23.12

8.30-10.00 (S.Vincenzo)

 

18.30-19.30 (Oratorio)

10.00-12.00 e 15.00-16.30

S.Teresa

16.30 confessioni ragazzi

10.00-12.00

 

ore 20.45

confessore straordinario

 

16.30 confessioni ragazzi

Sabato

24.12

10.00-12.00 e 15.00-17.00 S.Vincenzo

10.00-12.00 e 14.30-16.30

S.Teresa

9.30-11.30 e 15.00-17.00

 

 

 

 

10.00-11.30 e       15.00-17.00

 

 

Confessore straordinario: 19-21-23 dic. ore 20.45 a Piazza durante la Novena.

 

Confessioni bambini e ragazzi :

Cernobbio e Piazza il 22.dic- Rovenna e Maslianico il 23 dic.

 

 

 

NOVENA IN PREPARAZIONE AL S. NATALE

CHIESA DI PIAZZA S. STEFANO ORE 20.45

sono invitati tutti, giovani e adulti, in modo particolare:

lunedì 19                      commissione famiglia- gruppi caritas -missione

martedì 20                   C.P.Parrocchiali- C.A.E. – commissione comunicazione

mercoledì 21              giovanissimi-giovani- catechisti-commiss.e Circoli oratorio

giovedì 22                    commissioni liturgiche e tutte le corali

venerdì 23                   tutti

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Dicembre 2011 12:39
 
Commento al Vangelo del 18/12/2011
Scritto da don Antonio   
Lunedì 19 Dicembre 2011 14:49

 

Lo Spirito Santo scenderà su di te.

Le parole dell’angelo a Maria ci ricordano che quello che capita a lei è capitato anche a noi. Nel Battesimo e nella Cresima anche noi abbiamo ricevuto lo Spirito Santo che da allora abita in noi

Come storicamente lo Spirito Santo è alla radice del Natale e rende possibile l’ Ecco tu concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. così anche noi oggi non possiamo entrare nel mistero del Natale se non attraverso di Lui. Il Natale è Dio che diventa uomo. Vivere il Natale vuol dire mettere insieme nella nostra vita l’umano e il divino e quindi divinizzare tutto quello che siamo e tutto quello che facciamo. Per Cristo con Cristo e in Cristo. La forza di Dio che abita in noi, lo Spirito Santo rende possibile tutto questo. Dobbiamo prendere coscienza, contemplando il racconto dell’annunciazione e del mistero che si è compiuto in Maria, della sua presenza nella nostra vita

Lo Spirito Santo scenderà su di te. In quest’ultima settimana che ci prepara al Natale viviamo tutto quello che facciamo sostanziandolo con quell’infinito amore che ci portiamo dentro come dono del nostro Battesimo: lo Spirito Santo: Il modello è Maria. Facciamo come ha fatto lei

 


Pagina 208 di 237

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.