Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Sab Mag 18 @07:00 -
PELLEGRINAGGIO SOCCORSO
Sab Mag 18 @21:00 -
TEATRO RAGAZZI
Dom Mag 19 @21:00 -
TEATRO RAGAZZI
Mer Mag 22 @21:00 -
VANGELO DI MARCO
Sab Mag 25
CRESIME -COMUINIONI
Mar Mag 28
CPV
Ven Mag 31 @21:00 -
BISBINO
Mer Giu 05 @21:00 -
VANGELO DI MARCO
Lun Giu 10
GREST 2019
Mer Giu 19 @21:00 -
VANGELO DI MARCO

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home
la PAROLA 28 APRILE 2019
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 29 Aprile 2019 09:09

DOMENICA IN ALBIS - 28 APRILE 2019 Gv 20, 19-31
Metti qui il tuo dito
Il brano racconta due apparizioni di Gesù dense di avvenimenti e di messaggi. Gesù dona ai discepoli la sua pace, il suo Spirito, il potere di rimettere i peccati, li manda come il Padre ha mandato lui, conferma la loro fede. Tommaso non è presente alla prima apparizione e non accetta di fondare la propria fede sul racconto degli altri discepoli.
Gesù ritorna dai suoi una seconda volta quando è presente anche Tommaso che alla fine esclama: mio Signore e mio Dio.
Gesù gli aveva detto: metti qui il tuo dito, ma anche perché mi hai veduto hai creduto, beati quelli che non hanno veduto e hanno creduto.
La fede non trova la sua forza nell'evidenza delle prove ma nel rapporto tra Gesù e il discepolo. La sua parola è il fondamento del nostro credere.
Metti qui il tuo dito

 
1° MAGGIO
Scritto da segreteria BVB   
Martedì 23 Aprile 2019 09:06

Mercoledì 1 maggio inizio mese mariano e S. Giuseppe lavoratore

 

Maslianico pellegrinaggio              

Cernobbio

Piazza

Rovenna

S. Messe

11.00                      Bisbino

8.00

S. Vincenzo

18.00      

Gentrino

17.00                    chiesa

S. Rosario

10.30                      Bisbino

21.00

Madonna Grazie

21.00      

Madonna Lourdes

17.30                    chiesa

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile 2019 09:08
 
SIMONE
Scritto da segreteria BVB   
Martedì 23 Aprile 2019 09:03
  • Domenica 28 aprile Basilica di Sant’Abbondio, Como: durante la Celebrazione Eucaristica delle ore 16.30 “Domanda di ammissione agli Ordini” di Simone Tettamanti di Rovenna.

E’ il primo passo ufficiale, dopo tre anni di seminario, dove Simone e i suoi compagni chiedono al Vescovo e alla Chiesa di proseguire il cammino per prepararsi ad essere sacerdoti. La celebrazione è aperta a tutti: partecipare diventa un segno di condivisione e di gioia da parte della nostra comunità pastorale

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile 2019 09:10
 
PASQUA
Scritto da segreteria BVB   
Martedì 23 Aprile 2019 08:53

PASQUA DEL SIGNORE - 21 APRILE 2019 Gv 20, 1-9
E vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro.
La pietra tolta dal sepolcro diventa simbolo della risurrezione e il vedere segna il passaggio dal non capire alla fede. E vide e credette.
La Pasqua è la vittoria di Gesù sulla morte che diventa, da esperienza personale, evento cosmico che contagia nella sua infinita positività, tutto il creato e ogni uomo.
I primi discepoli sono testimoni. Il loro vedere aiuta il nostro credere.
La risurrezione di Gesù è un passaggio di cui nessuno può fare a meno.
Lì è la radice di quel nuovo che si chiama redenzione. Nella Pasqua la vita e la morte non sono in contraddizione ma sono momenti irrinunciabili che dicono pezzi diversi di un unico divino mistero. Celebrare la Pasqua non coincide con il celebrare una liturgia. La celebrazione della liturgia pasquale diventa lo spazio misterico dove ogni cristiano prova a giocare tutta la sua vita nella logica di Gesù morto e risorto.
L'espressione popolare fare Pasqua intesa nella sua accezione più piena, traduce bene il come dobbiamo vivere questi giorni
E vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro.

 


Pagina 3 di 252

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.