Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Dom Apr 23 @15:00 -
I ELEMENTARE
Lun Mag 01
APERTURA MESE MARIANO
Mer Mag 03
FIACCOLATA BVB
Lun Mag 08
ROSARI PARROCCHIALI
Mer Mag 10
FIACCOLATA BVB
Lun Mag 15
ROSARI PARROCCHIALI
Mer Mag 17
FIACCOLATA BVB
Lun Mag 22
ROSARI PARROCCHIALI
Mer Mag 24
FIACCOLATA BVB
Sab Mag 27
CRESIMA - COMUNIONE

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home
SERATA INSIEME
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 06 Febbraio 2017 11:11

VENERDI 10 FEBBRAIO ORE 21.00 SALA ORATORIO DI PIAZZA
Giuseppe Piegai
racconta la sua esperienza di vita
"NON SAI DI DOVE VIENE NE' DOVE VA: RACCONTO DI UNA STORIA MERAVIGLIOSA"

 
XXV GIORNATA MONDIALE DEL MALATO
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 06 Febbraio 2017 09:18

11 febbraio – Beata Vergine Maria di Lourdes - "XXV Giornata mondiale del malato"

la preghiera nelle nostre parrocchie sarà domenica 12 febbraio 2017

Maslianico      ore 10.00 S.Messa a seguire S.Rosario
Rovenna        ore 9.45 S.Messa a seguire S.Rosario
Piazza            ore 10.15 S.Rosario ore 11.00 S.Messa con Unzione Infermi
Cernobbio      ore 10.00 S.Rosario ore 10.30 S.Messa
Stimianico      ore 16.30 S.Rosario ore 17.00 S.Messa

La preghiera del S. Rosario avrà come intenzione l'affidare al Signore i fratelli ammalati delle nostre comunità parrocchiali e del mondo intero.

Lunedì 13 febbraio ore 15.30:
Unzione degli Infermi per gli ospiti della casa di riposo di Stimianico.

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Febbraio 2017 09:19
 
LA VISITA DI PAPA FRANCESCO
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 06 Febbraio 2017 09:07

La Diocesi di Como, tramite l'Ufficio pellegrinaggi, ha trasmesso alle parrocchie queste informazioni:
la visita di Papa Francesco alla Diocesi di Milano di sabato 25 marzo 2017, è stata aperta anche alle altre Diocesi lombarde solo per l'appuntamento della Messa che sarà celebrata presso il parco di Monza nel pomeriggio.
L'organizzazione farà capo alle singole Diocesi; nel caso di Como sarà l'Ufficio pellegrinaggi diocesano a raccogliere le iscrizioni che dovranno pervenire loro dalle parrocchie o comunità pastorali e non dai singoli cittadini.
Per questo chi fosse interessato dovrà comunicare il proprio nominativo alla segreteria BVB (cell. 345 1007054 oppure e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) entro 1 marzo 2017 (per ora i dati richiesti sono nome-cognome-tel/mail).
L'iscrizione è gratuita, ma obbligatoria e darà diritto ad un pass senza il quale è impossibile l'ingresso al parco. Il costo riguarderà sicuramente il trasporto in pullman, mentre siamo in attesa di sapere se sono previsti altri contributi.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Febbraio 2017 09:13
 
la PAROLA 5 FEBBRAIO 2017 GG. VITA
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 06 Febbraio 2017 09:05

"Risplenda la vostra luce davanti agli uomini"    Vangelo Matteo Mt 5, 13-16

"Voi siete": dopo aver trattato in diverse occasioni l'identità di Gesù, il Vangelo di questa domenica passa ad affrontare l'identità del discepolo, subito dopo averne chiarito la vocazione alla beatitudine. Gesù, per descrivere questa identità, usa due immagini particolari: il sale, che deve dare sapore e forza alla terra, e la luce, chiamata a illuminare il mondo.
In entrambi i casi, Gesù pone un ammonimento a non essere insipienti, perdendo il sapore, e a non rimanere una luce nascosta e, pertanto, inutile. In altre parole, ci viene ricordato che è proprio del sale essere saporito e della luce illuminare, così come un fuoco acceso non può non riscaldare. Allo stesso modo, potremmo dire che anche il discepolo (proprio come la "città posta sul monte", che non sceglie tale posizione) è "obbligato" alla visibilità, ad essere testimone sapido e luminoso per il suo prossimo, per l'umanità intera, per tutti.
Ma di quale testimonianza si tratta? Gesù collega la luce dei discepoli, che deve risplendere davanti agli uomini, alle opere buone che compiono, usando un termine che indica allo stesso tempo bontà e bellezza. Non si tratta tanto di azioni o pratiche particolari, quanto di una fede sinceramente vissuta, del Vangelo incarnato nelle singole realtà e situazioni della vita.
Le ultime parole poi ricordano la direzione della vita e di ogni testimonianza del cristiano: la luce non deve ricadere sul discepolo per illuminarlo e dargli gloria, ma deve attirare lo sguardo verso l'unica vera gloria, quella di Dio.

 


Pagina 7 di 183

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.