Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Ven Giu 30 @18:00 -
FESTA FINALE GREST
Ven Lug 07 @07:30 -
I° VENERDI MESE
Mer Lug 26
SANT'ANNA

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home
AVVISI
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 12 Giugno 2017 10:17

GREST 2017
dal 12 al 30 giugno
negli oratori di Cernobbio - Piazza – Maslianico
___________________

CAMPO ESTIVO PER I RAGAZZI DELLE MEDIE
dal 17 al 23 luglio a Caspoggio
iscrizioni entro 14 giugno a don Stefano
_____________________________

SANTUARIO BEATA VERGINE DEL BISBINO
MESSE ESTATE 2017
nelle domeniche dal 25 giugno al 11 settembre ore 11.30

solo domenica 2 luglio ore 10.30
___________________________

DOMENICA 18 GIUGNO  SOLENNITA' DEL CORPUS DOMINI

ORARI SANTE MESSE
ore 8.30 Maslianico / S. Ambrogio
ore 9.00 Piazza
ore 10.30 Cernobbio / Redentore

SOSPESA LA MESSA DI ROVENNA del mattino

CELEBRAZIONE COMUNITARIA
ore 17.30 Rovenna - Messa e Processione solenne-
presiede il novello sacerdote don Alessio Gandola

SOSPESE LE MESSE delle ore 18.00  (di Cernobbio e Maslianico)

Alle ore 19.30 è prevista una cena comunitaria presso l'oratorio di Piazza
E' necessario prenotarsi  telefonando a:
Ilario 348 7640515 – Stefania 339 4228062 – Ornella 339 6645218

Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Giugno 2017 15:10
 
la PAROLA 11 GIUGNO 2017
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 12 Giugno 2017 10:15

"Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio" SANTISSIMA TRINITA'
Dal Vangelo secondo Giovanni 3, 16-18
Il motivo che muove Dio nei confronti del mondo e di tutti gli uomini è semplicemente uno: il suo amore per noi. Un amore che Egli dimostra donandoci il Figlio, mandandolo nel mondo con una missione precisa e unica, salvare il mondo, cioè far sì che tutti abbiano la vita eterna.
La realtà della Trinità ci rivela allora che Dio è Amore e che questo Amore non rimane lontano, ma entra nel mondo e si "compromette" con la storia. In Dio c'è un movimento, una dinamica trinitaria che trova la sua sorgente nell'amore e che raggiunge tutti noi.
"Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo", ma ciò non toglie nulla alla nostra libertà: come ogni dono anche quello di Dio, il suo amore e la sua vita, può essere accolto o rifiutato. A questo si riferiscono le ultime parole di Gesù, "chi non crede è già stato condannato": è l'uomo stesso, potremmo dire, che con la sua fede, il suo atteggiamento, si giudica, dando spazio, in sé, alla luce o alle tenebre.

 
la PAROLA 4 GIUGNO 2017
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 12 Giugno 2017 10:14

"Ricevete lo Spirito Santo" PENTECOSTE
Dal Vangelo secondo Giovanni 20, 19-23

La solennità di Pentecoste, quest'anno, ci fa ascoltare una parte del racconto già incontrato nella domenica in Albis: l'apparizione del Risorto agli apostoli radunati nel cenacolo. Gesù entra a porte chiuse, si fa riconoscere mediante i segni della Passione e porta pace e gioia ai suoi, turbati e intimoriti.
Ma, con la sua visita, Egli affida agli apostoli anche una missione. Gesù non precisa dove e a chi siano inviati, ma questa indeterminatezza diventa già segno di un compito che non ha confini, di una missione chiamata a raggiungere tutti e ovunque. L'accento cade sull'espressione "come il Padre ha mandato me": l'origine, il modello, lo stile della missione dei discepoli stanno nella missione di Cristo. Per questo Gesù non ne precisa gli scopi: si tratta di vivere la sua Parola e il suo esempio, di portare la sua salvezza. Egli si limita a indicare solo un aspetto centrale, che ispira anche gli altri, cioè il perdono dei peccati, una realtà che è conseguenza della forza dello Spirito Santo, vera anima della missione che incontra e sostiene i discepoli.
Il soffio di Gesù richiama il soffio creatore, l'aria e il vento la liberazione che lo Spirito opera nelle nostre vite. "Ricevete lo Spirito Santo" diventa allora la dichiarazione del dono più grande di Dio: il suo amore, la sua vita nella nostra vita. E un dono così non può che essere anche un compito.

 
ORDINAZIONE don ALESSIO
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 29 Maggio 2017 07:57

ORDINAZIONE PRESBITERALE di don ALESSIO GANDOLA
Cattedrale di Como SABATO 10 GIUGNO ore 10.00

Don Alessio celebrerà la sua Prima Messa nella parrocchia d'origine Bellagio, domenica 11 giugno ore 10.30 chiesa San Giovanni.

Sarà con noi DOMENICA 18 GIUGNO in occasione della solennità del Corpus Domini: don Alessio presiederà la Santa Messa e la Processione ore 17.30 chiesa di Rovenna


Alle ore 19.30 è prevista una cena comunitaria presso l'oratorio di Piazza
E' necessario prenotarsi entro domenica 11 giugno telefonando a:
Ilario 348 7640515 – Stefania 339 4228062 – Ornella 339 6645218

Per l'occasione consegneremo a don Alessio un dono simbolico e un contributo economico: chi volesse aderire troverà buste apposite nelle chiese.

 


Pagina 5 di 191

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.