Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Gio Mar 14 @20:45 -
VESPRO VICARIALE
Ven Mar 15 @21:00 -
I° QUARESIMALE
Sab Mar 16 @07:00 -
PELLEGRINAGGIO SOCCORSO
Dom Mar 17 @16:00 -
CONCERTO
Mar Mar 19
SAN GIUSEPPE
Gio Mar 21 @20:30 -
ADORAZIONE SETTIMANALE
Ven Mar 22 @08:00 - 05:00
II° QUARESIMALE
Gio Mar 28 @21:00 -
III° QUARESIMALE
Ven Apr 05 @21:00 -
IV° QUARESIMALE
Ven Apr 12 @21:00 -
V° QUARESIMALE

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home

la PAROLA 27 GENNAIO 2019

Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 28 Gennaio 2019 09:26

III DOMENICA T.O. - 27 GENNAIO 2019
Luca 1,21
Oggi si è compiuta questa scrittura
Il profeta Isaia annunciava, con la venuta del Messia, una nuova possibilità di ricominciare per quelli che erano, a diverso titolo, in difficoltà. Gesù proclama che la sua presenza coincide con l'adempiersi di questa profezia.
Gesù è venuto per dare una speranza nuova ai poveri, ai prigionieri, ai ciechi, agli oppressi. Il nuovo che egli inaugura non lascia le cose come stanno ma dice un cambiamento.
Gli oppressi di sempre acquisiscono una nuova dignità, hanno un posto privilegiato. Il brano di Luca diventa un invito a riflettere su questa dimensione della religione di Gesù. Il cristiano è uno che, alla scuola di Gesù, impara ad essere attento ai poveri, ai peccatori, agli ammalati. Siamo noi in questo momento della storia a raccogliere l'eredità del progetto salvifico di Gesù. Proviamo a stare dentro la chiesa con una sensibilità nuova più modellata su quello che Gesù ha detto e su quello che ha fatto.
Oggi si è compiuta questa scrittura

 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.