Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Sab Dic 22 @20:45 -
CONCERTO
Dom Dic 23
BENEDIZIONE STATUINE
Mer Dic 26
SANTO STEFANO
Gio Gen 10 @20:45 -
VESPRO VICARIALE
Dom Gen 13 @10:30 -
PRESENTAZIONE CRESIMANDI
Mar Gen 15 @21:00 -
VICARIO GENERALE
Gio Gen 17 @20:30 -
ADORAZIONE SETTIMANALE
Sab Gen 19 @07:00 -
PELLEGRINAGGIO SOCCORSO
Mar Gen 22
SAN VINCENZO

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home

la PAROLA 26 AGOSTO 2018

Scritto da segreteria BVB   
Venerdì 17 Agosto 2018 13:38

XXI DOM. T.O. - B - 26 AGOSTO 2018
«Tu hai parole di vita eterna» (Gv 6,68b)

Ecco l'ultimo intervento nell'anno liturgico del Discorso sul pane di vita di Giovanni, dalla prossima domenica torneremo ad ascoltare il Signore attraverso il vangelo di Marco.
In queste battute finali tra Gesù e gli ascoltatori emerge la durezza di quanto il Maestro sta insegnando. Non sono più i farisei o altri oppositori di Gesù a faticare nell'ascolto, questa volta sono i suoi, sono coloro che fin lì lo seguivano, sono alcuni tra i discepoli che dicono: «Questa parola è dura!». Il messaggio del suo corpo donato, della vita sacrificata per la redenzione degli uomini, dell'unica via di salvezza attraverso la com-unione con lui sembra essere eccessivo. Anche tra chi in partenza aveva deciso di dargli fiducia qualcuno non riesce a spingersi fino a questo punto. Il Vangelo intero – non soltanto il discorso riguardante l'Eucaristia – indica una via difficile da percorrere, impossibile senza l'intervento e l'azione di Dio, che attira a sé chi ha fede in lui.
Anche noi siamo inseriti nell'insieme dei discepoli di Gesù. Dobbiamo chiederci se la sua parola ci spaventa, se ci scandalizza, se abbiamo scelto lo Spirito che dà la vita o se la carne – la nostra umanità mondana – è per noi un limite nell'accoglienza della via della salvezza. Anche noi possiamo entrare a far parte dei discepoli che «da quel momento tornarono indietro e non andarono più con lui» oppure essere dalla parte di Pietro, che ha ben capito come, dopo aver incontrato Gesù, non esista un luogo migliore in cui stare e dire insieme a lui: «Signore, da chi andremo? Tu solo hai parole di vita eterna».

 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.